Versioni alternative: dimensione testo

Comune di Ozzano Monferrato

Comune di Ozzano Monferrato - Comunicazione
Piemonte --- Torino
martedì 27 marzo 2018
BONIFICHE AMIANTO
MISURE PER ACCELERARE LE BONIFICHE PRIVATE
immagine Dal 2015 sono state disposte nuove misure finalizzate a una accelerazione del processo di bonifica e una più efficace promozione dei comportamenti virtuosi dei cittadini, considerato che sono stati assegnati fondi sufficienti a finanziare TUTTE le bonifiche dei fabbricati presenti nelle graduatorie e tutte quelle censite.

Queste le misure di semplificazione e promozione dei comportamenti virtuosi:

CONTRIBUZIONE ALLE BONIFICHE ESEGUITE IN VIA ANTICIPATA (ALLEGATO 1)
Se un cittadino ha presentato istanza di contributo ai Bandi del Comune di Casale e non ha ancora ricevuto la lettera di attivazione, può comunque bonificare il fabbricato e presentare la documentazione di spesa allo Sportello Unico Contributi. Il contributo potrà essere erogato senza attendere lo scorrimento di graduatoria.

RIATTIVAZIONE POSIZIONI GRADUATORIE PRECEDENTI (ALLEGATO 2)
Chi acquista, eredita o subentra nella titolarità di un fabbricato che non è stato bonificato nei termini previsti dai Bandi precedenti, e vorrebbe bonificare in tempi brevi, può chiedere la riattivazione della posizione nella graduatoria e potrà ottenere il contributo a suo tempo previsto, senza attendere di poter partecipare al prossimo bando. L'iniziativa è utilizzabile anche dallo stesso utente che aveva presentato la domanda, se motiva adeguatamente di aver rimosso o superato le difficoltà che hanno finora impedito la bonifica.

PRESENTAZIONE ANTICIPATA ISTANZA (ALLEGATO 3)
Chi vuole bonificare in tempi brevi un fabbricato GIÀ CENSITO per il quale non è mai stata presentata domanda di contributo ai Bandi del Comune di Casale, può presentare istanza anticipata e bonificare senza attendere il prossimo bando. La domanda è inserita d'ufficio appena il bando viene aperto. Il pagamento avviene dopo l'apertura del bando.
Questa misura può essere utile anche in caso di danneggiamento improvviso della copertura (grandinate, tornado...)